Go to Top

Come ottenere il vostro numero di CDI

Condividi questo postEmail this to someoneShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedIn

Come straniero, probabilmente vi è stato chiesto di ottenere un numero di CDI per acquistare immobili in Argentina.

La procedura per ottenerne uno è facile e semplice.

La prima cosa che dovete considerare è il vostro stato di residenza.

Se siete  ufficialmente residente in Argentina, sicuramente avete un DNI (Documento Nacional de Identidad), una Cédula de Identidad (una sorta di carta d’identità rilasciata dalla polizia federale) o un certificato in cui si afferma la vostra condizione di residenza. Dovete presentarvi con qualsiasi di questi documenti in un ufficio AFIP-DGI e compilare il modulo F663.

Se non siete ufficialmente  residente in Argentina, ma siete nel paese, dovete presentarvi in qualsiasi ufficio AFIP-DGI con il vostro passaporto e riempire il modulo F663.

Se non siete  residente in Argentina e non siete nel paese, avrete bisogno di qualcuno per avviare la procedura a vostro nome. Per fare questo è necessario inviare al vostro avvocato in Argentina una copia autenticata del vostro passaporto o la vostra Carta d’Identità. Per fare una copia autenticata del passaporto o della carta d’identità, potete andare al Consolato argentino locale e loro lo faranno  per voi, ma ricordate che, per essere valida, una volta in  Argentina quella copia deve essere autenticata al Ministero degli Esteri a Buenos Aires. Se non avete un Consolato argentino vicino a voi, potete anche certificare una copia del vostro passaorto presso un notaio locale. Assicuratevi che una apostille venga  aggiunta alla firma notarile prima di inviarlo al vostro avvocato in Argentina.

Dopo aver completato e presentato il modulo F663 riceverete una Constancia de Inscripción (prova di registrazione), che il notaio argentino vi richiederà al momento della firma del contratto di compravendita

Se avete bisogno di aiuto, non esitate a contattarmi al numero +44 7970528517

Condividi questo postEmail this to someoneShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedIn

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *