Go to Top

Tango Bond: tutti vogliono i soldi facili dell’Argentina

Condividi questo postEmail this to someoneShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedIn

La cifra supera di tre volte le attese del governo, che però dovrà pagare un interesse doppio rispetto all’offerta dei paesi vicini, affrontare l’ira dei creditori esteri convinti di essere stati presi in giro e anche accettare che la gente compri il titolo, scommettendo su una sua imminente uscita di scena.

Per saperne di più

Condividi questo postEmail this to someoneShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedIn

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *